Il Gruppo Endress+Hauser

Spazio per la stampa

Eventi

La vostra carriera con Endress+Hauser

Tool di prodotto

Contatti

E-direct

Un canale di vendita economico e diretto: il miglior rapporto qualità-prezzo per una selezione di dispositivi Endress+Hauser

E-direct
Birrificio

Migliorate il controllo della qualità della vostra birra

Tutti i processi di produzione della birra devono essere progettati per garantire una qualità costantemente elevata del prodotto

La birra si produce con ingredienti provenienti da coltivazioni naturali, che variano da un anno all'altro. Il mastro birraio deve saper reagire a questi cambiamenti per produrre una birra di qualità stabile, che deve avere lo stesso gusto anno dopo anno per soddisfare le aspettative del consumatore. Per riuscire a centrare questo bersaglio mobile, ci vuole molta esperienza. È questa l'arte della birra.

~196

milioni di ettolitri

di birra sono stati prodotti in tutto il mondo nel 2017 - di questi, il 50% è stato prodotto da sole 5 aziende.
La qualità costante e stabile del prodotto è fondamentale per tutte le birrerie. Approfittate della competenza e dell'esperienza di Endress+Hauser per raggiungere questo obiettivo.
Fonte dell'informazione: www.wikipedia.org

Controllo di qualità della birra

La nostra offerta

Endress+Hauser è qui per aiutarvi a gestire i vostri processi in modo uniforme, assicurandovi sempre una qualità elevata. Per la produzione della birra potete contare sulla tecnologia all'avanguardia dei nostri sensori di processo, che, con un'accuratezza sempre migliore e un'elevata ripetibilità, vi assicurano l'efficienza del vostro processo. I tratti distintivi della nostra offerta:

  • Qualità stabile del prodotto

  • Misura affidabile dei processi

  • Uso ottimale delle materie prime

  • Conservazione dell'energia

  • Disponibilità ottimale del birrificio

Scoprite come migliorare i vostri processi di birrificazione

  • Processi nel birrificio ©Endress+Hauser

    Nel birrificio: dalla ricezione del malto, alla macerazione, alla filtrazione e alla bollitura del mosto

  • Processo di fermentazione e filtrazione nel birrificio ©Endress+Hauser

    Il processo di fermentazione e filtrazione

  • Strumentazione di processo per la filtrazione della birra ©Endress+Hauser

    Strumentazione di processo per la filtrazione della birra

  • Strumentazione di processo per la maturazione e la filtrazione della birra ©Endress+Hauser

    Strumentazione per il processo di maturazione e filtrazione della birra

Processi e applicazioni

Birrificio: ottimizzazione della resa e della qualità di produzione del mosto

  • Il pH del mosto e dell'acqua di macero deve essere monitorato per assicurare condizioni ottimali e la trasformazione completa dell'amido. I sensori di pH non in vetro e i portaelettrodi retrattili, abbinati alla tecnologia Memosens, assicurano la massima affabilità e accuratezza.

  • Per misurare la resa effettiva si può utilizzare un misuratore di portata massica Coriolis, che indica la portata con compensazione della temperatura, il valore totalizzato e i valori Brix o Plato° totalizzati

  • Il livello del Mash tun viene misurato con la massima affidabilità utilizzando il sensore di livello idrostatico Deltapilot compensato in temperatura. L'elettronica remota facilita l'accesso.

  • Il dosaggio delle fonti secondarie liquide di amido e del destrosio può essere eseguito con un'elevata accuratezza per ottimizzare l'uso delle materie prime. Il misuratore di portata Proline Promass offre stabilità ottimale della temperatura, misure precise e verifica Heartbeat per l'accuratezza.

Monitoraggio nel birrificio

Fermentazione: qualità uniforme lotto dopo lotto

  • Lo scopo della fermentazione è produrre alcol. In questo processo è importante controllare l'ossigeno in base alle condizioni del lievito, per permettere una proliferazione ottimale dei lieviti.

  • L'affidabilità di misura della temperatura è fondamentale durante tutto il processo di birrificazione. Per un controllo ottimale della temperatura si utilizzano termoresistenze RTD di alta qualità con tempo di risposta rapidissimo e costruzione igienica.

  • La misura dell'estratto secco con un'accuratezza di 0,15 Plato° nei recipienti di fermentazione mediante misuratore di portata Coriolis o misuratore di densità Vibronic assicura un processo di fermentazione stabile permettendo di eseguire aggiustamenti continui.

Controllo qualità nella birrificazione

Filtrazione: produzione con perdita di birra minima

  • Riduzione della perdita di birra e misura ad alte prestazioni: misuratore di portata elettromagnetico per l'acqua e misuratore di portata Coriolis per portata combinata, incluso l'estratto secco (Plato°).

  • La pressione differenziale è un indicatore comunemente utilizzato per valutare le prestazioni dei filtri. Per ottenere l'affidabilità richiesta si possono utilizzare trasmettitori a pressione differenziale (DP) tradizionali o sistemi DP elettronici.

Filtrazione della birra

Rilevamento colorimetrico in linea dei tipi di birra

Nei birrifici spesso si producono vari tipi di birra, ed è difficile mantenere una visione chiara della produzione. Per assicurare che la birrificazione avvenga correttamente e ridurre le perdite di birra, i produttori devono, se possibile, distinguere i singoli tipi di birra in modo automatico e direttamente in linea. Per la misura si utilizzano fotometri a doppio canale, che permettono di analizzare l'assorbimento dei colori in conformità alle linee guida EBC. Eseguendo contemporaneamente una misura della conducibilità, è possibile identificare i vari tipi di birra.

Fotometri da processo

Ottimizzazione della pulizia in linea (CIP)

  • La concentrazione di detergente utilizzato per la pulizia CIP è fondamentale per la sicurezza degli alimenti, ma incide anche sui costi, di detergente e acqua. I trasmettitori di conducibilità hanno una compensazione rapida della temperatura e assicurano quindi una perdita minima di birra nelle transizioni birra/acqua.

  • Inoltre, è fondamentale che la velocità di deflusso sia corretta per ottenere una pulizia ottimale. Il misuratore di portata Promag H rappresenta una scelta ideale dal punto di vista del rapporto prezzo/prestazioni. Il segnale di conducibilità integrato può essere utilizzato per l'operazione di sfasamento.

  • Per la misura del livello di prodotti chimici aggressivi si può scegliere tra varie opzioni a seconda delle dimensioni dei recipienti e delle proprie preferenze. I principi di misura più comunemente utilizzati sono: misura livello idrostatica, capacitiva, a ultrasuoni o con radar a spazio libero.

Strumentazione per il processo CIP

Vantaggi

Affidandovi a Endress + Hauser, potrete contare su strumenti di misura affidabili per misure di qualità. Avrete a disposizione tutti i dati necessari per processi ottimali, e soluzioni ottimali per il track & trace e per ridurre al minimo la perdita di birra. I nostri team di esperti del settore vi aiuteranno a scegliere la strumentazione più indicata per i vostri parametri di processo critici.

52 settimane

di qualità stabile del prodotto e dei processi grazie all'utilizzo della strumentazione più adatta per i parametri critici

30%

di acqua e prodotti chimici in meno nel processo CIP

100%

di conformità alle norme e ai regolamenti di settore

Questo sito utilizza cookie. Continuando a esplorare il sito, accettate l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni qui Chiudi