Prova la ricerca per parole chiave, numero d'ordine, codice prodotto o numero di serie, per es. "CM442" o "Informazione tecnica"
Per avviare la ricerca, digitare almeno 2 caratteri.

Ottimizzare i processi Clean-In-Place (CIP) nell'industria alimentare

Risparmio di tempo e costi operativi ridotti grazie all'innovativa tecnologia dei sensori

Con l'aumento dei costi delle materie prime e dell'energia, l'utilizzo delle risorse negli impianti alimentari e delle bevande sta diventando ancora più cruciale. Molte aziende di trasformazione utilizzano ancora sistemi Clean-In-Place (CIP) con automazione ridotta, affidandosi a un processo puramente basato sui tempi e verifiche manuali.
L'installazione di sensori in linea fornisce il monitoraggio e il controllo in tempo reale del processo di pulizia che aiuta a ridurre il tempo di sanizzazione, la perdita di prodotto, assicurando al contempo la piena tracciabilità.

La nostra offerta

Comprendiamo le vostre sfide nelle esigenti applicazioni CIP e vi forniamo una linea completa di soluzioni di misura igienico-sanitarie. Il nostro collaudato portfolio di strumenti di misura di portata, livello, pressione, temperatura e strumentazione analitica è prodotto secondo i più alti standard di qualità e soddisfa tutti i requisiti e le normative per l'industria alimentare e delle bevande. Noi vi forniamo:

  • Sensori robusti, affidabili e ottimizzati per l'industria nel design igienico

  • Sensori di misura facili da pulire e assolutamente ermetici

  • Innovativa autodiagnostica per garantire la piena fiducia nelle misure

  • Integrazione perfetta in qualsiasi sistema di controllo

Applicazioni

Misura accurata della concentrazione

Per garantire le prestazioni ottimali di un sistema CIP è fondamentale conoscere la concentrazione del detergente sia nel ciclo che nel serbatoio di stoccaggio del detergente stesso.

Detergent concentration measurement
La nostra expertise nel settore

La conducibilità ha una quantità minima di requisiti di manutenzione e di taratura e consente di ridurre il consumo di energia, di prodotti chimici e di acqua. Endress+Hauser offre sensori e trasmettitori di conducibilità multiparametro progettati specificamente per il CIP. Dai sistemi compatti entry level ai sistemi multicanale con capacità di integrazione Ethernet.

  • Ottimizzate la misura della concentrazione con il sensore di conducibilità o il trasmettitore adatto alla vostra applicazione.

Separazione di fase efficiente

Sapere esattamente cosa c'è in linea ed eliminare le incognite. I sensori di transizione determinano quando ogni fase del ciclo termina e quando inizia quella successiva.

Separazione di fase efficiente
La nostra expertise nel settore

I sensori di conducibilità, torbidità o pH sono utilizzati per determinare quando il prodotto o l'acqua di risciacquo è nella linea di avvio del sistema CIP solo se non rimane alcun prodotto dopo il risciacquo. Una risposta rapida è molto importante per ridurre la perdita di prodotto o di acqua e per risparmiare tempo.

  • Migliorate la separazione di fase scegliendo il sensore più adatto dal portfolio analisi dei liquidi di Endress+Hauser.

Misura di livello affidabile

L'inventario dei detergenti CIP deve essere monitorato per garantire una fornitura stabile.

Rilevamento del livello in un serbatoio
La nostra expertise nel settore

I misuratori di livello radar a ultrasuoni, a onde guidate o a spazio libero sono comuni nello stoccaggio dei detersivi. I serbatoi di stoccaggio, di risciacquo e di recupero sono comunemente monitorati con sensori idrostatici o capacitivi, la selezione è guidata dalle dimensioni del serbatoio e dalle preferenze personali. La sicurezza del sistema è garantita dagli allarmi di basso/alto livello e dal rilevamento di tubo vuoto (protezione delle pompe) e sono più comunemente effettuati con sensori a vibrazioni, conduttivi o capacitivi.

  • Identificate la strumentazione di livello più adatta alla vostra applicazione tra un'ampia gamma di principi di misura e il relativo portfolio di prodotti.

Misura di portata robusta

La misura di portata è fondamentale per un sistema CIP efficiente. Assicurando un forte flusso, si ottiene l'effetto scrubbing desiderato.

Linea di ritorno CIP con Promag
La nostra expertise nel settore

La linea Promag H è progettata per gestire le sostanze chimiche aggressive a temperature elevate e con vibrazioni superiori al normale a causa di un flusso turbolento. Endress+Hauser garantisce ottime prestazioni del ciclo CIP, per molti anni. I misuratori includono anche un'uscita di temperatura e di conducibilità oltre al valore di portata.

  • Approfittate dei flussimetri elettromagnetici che includono un'uscita di temperatura e di conducibilità in aggiunta al valore di portata.

Misura della temperatura con risparmio dei costi

La temperatura all'interno del processo CIP si trova in diversi punti ed è strettamente controllata per garantire l'equilibrio dell'efficacia della pulizia e del consumo energetico. Spesso vista come un punto di controllo critico, la temperatura necessita di frequenti tarature.

Misura della temperatura nei cicli CIP
La nostra expertise nel settore

iTHERM QuickNeck - il nostro sistema di estensione del termometro brevettato con sgancio rapido per una ritaratura facile e veloce. Un semplice movimento di rotazione per l'apertura e una facile reinstallazione dopo la taratura.

  • Approfittate della prevenzione dei guasti e del risparmio di tempo grazie al nostro sensore di temperatura iTHERM TM411 con tecnologia QuickNeck.

Riconoscimento dei depositi per garantire l'efficienza della pulizia

L'efficienza della pulizia si basa sulla temperatura, la concentrazione del detergente e la velocità del flusso e l'impatto sulle pareti dell'installazione. Ma poiché i tubi non sono sempre dritti e la portata delle sfere di spruzzo non è sempre ideale, ci sono dei punti difficili da pulire. Per determinare e migliorare l'efficienza di pulizia complessiva, è necessario monitorare anche processo di pulizia in questi punti.

Efficienza della pulizia installando il nostro dispositivo multiparametrico Liquitrend QMW43
La nostra expertise nel settore

Il nostro dispositivo multiparametro compatto Liquitrend QMW43 può misurare simultaneamente lo spessore di adesione e la conducibilità dei fluidi. Installato in punti critici dell'impianto, monitora in modo affidabile il comportamento del fluido e informa se sono presenti accumuli residui dopo la pulizia. Questa tecnologia innovativa permette di adattare la frequenza e l'intensità della pulizia alle esigenze di un impianto, aumentando così l'efficienza.

Cosa potete fare

Fate clic sui vari punti di queste mappe e scoprite in che modo potete ridurre sprechi di prodotto e costi energetici nei vostri processi CIP.

Presentazione del processo CIP ©Endress+Hauser

Sensore toroidale di conducibilità Memosens per applicazioni igieniche e sterili

Conduttivimetro digitale Indumax CLS54D
  • Costruzione igienica: nessun rischio di contaminazione

  • Dispone di tutti i certificati necessari in applicazioni igieniche e sterili, conforme a EG 2023/2006 e 1935/2004

  • Corpo in PEEK senza giunti o spazi, adatto all'uso con prodotti commestibili

  • Certificato di biocompatibilità secondo USP Classe VI

  • Adatto per cicli di pulizia-in-place (CIP) e sterilizzazione-in-place (SIP)

  • Strategia di manutenzione conveniente con Memobase Plus, per una gestione semplice dei dati e del sensore

  • Valori attendibili grazie al monitoraggio connessione attiva e protezione EMC

Sviluppata per applicazioni igieniche e asettiche dell'industria alimentare e farmaceutica

  • Facile da usare e affidabile, dalla scelta del prodotto alla manutenzione

  • Inserti iTHERM®: unici al mondo, ciclo produttivo completamente automatizzato. Completa tracciabilità e qualità del prodotto costantemente elevata, per valori di misura affidabili

  • iTHERM® QuickSens: brevissimi tempi di risposta (t90s: 1,5 s) per un controllo di processo ottimale

  • iTHERM® StrongSens: insuperabile resistenza alle vibrazioni (> 60 g) per la massima sicurezza degli impianti

  • iTHERM® QuickNeck: sostanziale riduzione dei costi e risparmi di tempo grazie alla taratura semplice e senza attrezzature ausiliarie

  • Più di 50 connessioni igieniche di processo

  • Certificazione internazionale: protezione antideflagrante secondo ATEX/IECEx, certificazioni igieniche 3-A®, EHEDG, ASME BPE, FDA, certificato di idoneità TSE

Sensore di assorbimento NIR/VIS per il rilevamento di fasi mutevoli e solidi sospesi

Spettrofotometro di assorbimento privo di vetro
OUSAF11
  • Massima sicurezza per i vostri prodotti grazie al suo design igienico privo di vetro

  • Riduzione dei costi e delle perdite di prodotto grazie alla rilevazione veloce dell'interfase

  • Sensore che richiede bassa manutenzione e garantisce lunga durata e funzionamento stabile

  • Installazione flessibile: sensore con possibilità di inserzione (con connessione Triclamp e Varivent) e di immersione (con supporto e sistema di montaggio Flexdip CYA112 e CYH112)

  • Sensore robusto che resiste ad aggressioni chimiche e allo sporcamento

  • Adatto a cicli di pulizia CIP e di sterilizzazione SIP

  • Approvazione FDA e 3-A

Sistema toroidale per la misura di conducibilità in applicazioni igieniche e sterili

Conduttivimetro compatto Smartec CLD134
  • Costruzione igienica eccezionale, che elimina i rischi di ricontaminazione

  • Tutti i certificati igienici indispensabili per le applicazioni igieniche

  • Certificato di biocompatibilità secondo USP Classe VI

  • Compatibile con EG 2023/2006 e 1935/2004

  • Adatto per pulizia-in-place (CIP) e sterilizzazione-in-place (SIP)

  • Robusto grazie al design incapsulato, privo di giunture

Misura di livello idrostatica con cella CONTITE per liquidi e paste, non Influenzata dalla possibile formazione di schiuma.

Deltapilot FMB50 - Misura di livello idrostatica
  • Cella CONTITE ermeticamente sigillata, elevata precisione di riferimento: ± 0,2%, opzionalmente ± 0,1% ed effetti minimi di temperatura

  • Concetto modulare per una facile sostituzione del display o dell'elettronica

  • Perfetta integrazione di sistema (HART/PA/FF)

  • Messa in funzione facilitata grazie al menu guidato e al display locale, 4 a 20 mA con HART, PROFIBUS PA, FOUNDATION Fieldbus

  • Vasta gamma di approvazioni internazionali per l'utilizzo in aree con pericolo di esplosione

Interruttore di livello compatto con custodia in acciaio inox

Principio a vibrazione - Interruttore di livello Liquiphant FTL31
  • Progettato secondo i più alti requisiti di qualità e sostenibilità ambientale, l'auto-monitoraggio del Liquiphant offre una commutazione sicura anche in caso di perdita di alimentazione

  • Non è influenzato dalle caratteristiche del prodotto

  • Sensore plug&play che non necessita di regolazione, anche con prodotti che variano le loro caratteristiche. La misura non è influenzata dalla conducibilità, dalla formazione di depositi, da turbolenze o bolle d'aria

  • Non è necessaria alcuna taratura e tool specifici (ad esempio software)

  • Design robusto in acciaio inossidabile (316L) che assicura la massima durata

  • Il design modulare offre diverse temperature di processo e la più ampia varietà di connessioni al processo e accessori, per soddisfare ogni applicazione

  • Nessuna parte in movimento, non necessita di manutenzione

Interruttore di livello a vibrazione, compatto per liquidi in tutti i settori industriali

Liquiphant FTL50 - a vibrazione
  • Impiegato nei sistemi di sicurezza che richiedono un livello di sicurezza funzionale SIL2/SIL3 secondo
    IEC 61508/IEC 61511-1

  • Certificati internazionali di protezione dal rischio di esplosione e certificato di sicurezza per la prevenzione di troppo pieno (WHG)

  • Non è richiesta alcuna taratura, facile messa in servizio

  • Assenza di parti meccaniche in movimento: non richiede manutenzione, nessuna usura e lunga vita operativa.
    Monitoraggio dell'eventuale rottura delle forcelle: funzionamento garantito

  • Seconda linea di difesa per proteggere l'ambiente

  • Disponibilità di varie connessioni al processo standard per tutte le applicazioni

  • In acciaio inox (316L) e materiale (Alloy) del sensore molto resistente alla corrosione

Vantaggi

Con il supporto dei nostri tecnici, molti dei nostri clienti hanno già migliorato notevolmente l'efficienza dei processi CIP. Le nostre vaste competenze applicative e di settore, unitamente all'ampio portfolio prodotti, assicurano risultati tangibili e immediati. L'obiettivo di Endress+Hauser è quello di essere un partner affidabile sotto tutti gli aspetti.

  • 25-30%

    riduzione dei tempi di ciclo CIP.

  • 30%

    riduzione del consumo di prodotti chimici grazie alle tecnologie ottiche nella separazione di fase.

  • >100

    Insieme ai nostri clienti, i nostri dipendenti hanno raggiunto risultati notevoli nell'ottimizzazione dei processi Clean-in-place. La forte competenza industriale e applicativa, così come il nostro ampio portafoglio di prodotti, assicurano il successo al primo tentativo. L'obiettivo di Endress+Hauser è di essere un partner affidabile in tutti gli aspetti

  • Prodotti semplici

  • Selezione, installazione e messa in funzione semplice

Eccellenza tecnica

Semplicità

  • Prodotti standard

  • Affidabilità, solidità e manutenzione ridotta

Eccellenza tecnica

Semplicità

  • Prodotti di fascia alta

  • Funzionalità e convenienza elevate

Eccellenza tecnica

Semplicità

  • Prodotti speciali

  • Progettati per applicazioni complesse

Eccellenza tecnica

Semplicità

Variabile

Selezioni FLEX Eccellenza tecnica Semplicità
  • F
  • L
  • E
  • X

Selezione Fundamental

Soddisfa le tue esigenze di misurazione di base

Eccellenza tecnica
Semplicità
  • F
  • L
  • E
  • X

Selezione Lean

Gestisci agevolmente i tuoi processi core

Eccellenza tecnica
Semplicità
  • F
  • L
  • E
  • X

Selezione Extended

Ottimizza i tuoi processi con tecnologie innovative

Eccellenza tecnica
Semplicità
  • F
  • L
  • E
  • X

Selezione Xpert

Controlla le tue applicazioni più impegnative

Eccellenza tecnica
Semplicità

Variabile

Scoprite la nostra gamma di prodotti

Storie collegate

Altre industrie