Prova la ricerca per parole chiave, numero d'ordine, codice prodotto o numero di serie, per es. "CM442" o "Informazione tecnica"
Per avviare la ricerca, digitare almeno 2 caratteri.

Chimica dell'acqua nelle centrali elettriche - una misura fondamentale

L'acqua è la linfa vitale di una centrale elettrica a vapore e la sua qualità dipende da un monitoraggio accurato

Da qualunque parte provenga, l'acqua che utilizzate all'interno del vostro impianto deve essere trattata in modo che sia della qualità adeguata all'applicazione. Per verificare la correttezza della composizione chimica e della portata dell'acqua, è necessario disporre degli strumenti migliori. Ed è necessario dimostrare la conformità alle normative attraverso la registrazione dei valori e dei dati, oltre che avere le garanzie del produttore per le parti integrate. Disporre di informazioni precise e affidabili significa, inoltre, poter riciclare l'acqua in modo sicuro per far funzionare l'impianto nel modo più efficiente possibile.

Vantaggi

Letture digitali, archiviazione dati, reporting – gli strumenti digitali alleggeriscono l'onere di dimostrare la conformità e la presenza delle garanzie degli strumenti. I sensori e gli strumenti di misura che proponiamo coprono tutte le esigenze dell'impianto e generano dati che semplificano la vita a voi e ai vostri partner di laboratorio. Possono controllarsi e pulirsi automaticamente, hanno bassi requisiti di manutenzione e avvisano quando è necessario sostituirli. Dal sensore più piccolo al pannello SWAS, offriamo una soluzione digitale completa per il monitoraggio dell'acqua.

  • Affidabilità della strumentazione per la misura della portata e l'analisi della composizione chimica dell'acqua

  • Maggiore disponibilità dell'impianto grazie alla manutenzione predittiva

  • Trasmissione digitale dei dati senza contatto, per evitare errori di misura dovuti a umidità, corrosione e ponti salini

Applicazioni

Misura affidabile della portata di acqua demineralizzata

L'acqua pura, deionizzata e demineralizzata nel circuito acqua/vapore deve essere misurata in modo accurato e affidabile. I misuratori di portata più comunemente utilizzati in questa applicazione sono soluzioni di misura della portata DP con elementi primari come gli orifizi. Nel tempo, tuttavia, tali sistemi di misura basati sulla pressione sono soggetti a deriva e devono essere ritarati. Le alternative volumetriche possono offrire prestazioni migliori, un numero maggiore di uscite e tratti ridotti in entrata: si tratta dei misuratori a vortice, a ultrasuoni e a dispersione termica.

Misuratore di portata Prowirl F200
La nostra expertise nel settore

Proline Prowirl è un misuratore di portata volumetrico a vortice che misura il volume direttamente in modo lineare, qualunque sia il flusso, con una precisione che può arrivare allo 0,65%. Proline Prosonic utilizza la tecnologia a ultrasuoni, con sensori all'esterno del tubo che non interferiscono con il flusso. Offre una precisione eccezionale (fino allo 0,3%) e occupa uno spazio minimo dato che richiede solo brevi tratti in entrata e uscita. Proline t-mass T è invece un'opzione economicamente conveniente. Assicura un turndown elevato, basse perdite di carico e una precisione che arriva al 5%.

  • Tutti i misuratori di portata si avvalgono della Heartbeat Technology per le operazioni di diagnostica, verifica e monitoraggio

  • Perfetta integrazione con i protocolli più diffusi sul mercato

  • Taratura a vita

Analisi della silice - uscita dell'impianto di trattamento del condensato

Il vapore che entra nelle turbine di una centrale elettrica deve essere, per quanto possibile, privo di silice. La silice è altamente solubile in acqua e, una volta all'interno della turbina, forma sulle superfici dei depositi che ostacolano il trasferimento di calore e riducono l'efficienza complessiva. Per produrre acqua con il più basso contenuto di silice possibile ed evitare tempi di fermo non programmati, è necessario essere in grado di rilevare e misurare con precisione la silice.

Analizzatore di silice Liquiline di Endress+Hauser
La nostra expertise nel settore

L'analizzatore di silice Liquiline System CA80SI è un sistema colorimetrico per il monitoraggio dell'acqua di alimento delle caldaie, del vapore, della condensa e degli scambiatori di ioni. Con fino a sei canali, è possibile prelevare campioni da tutti i punti necessari del processo. E grazie alla possibilità di collegare fino a 4 sensori digitali Memosens, l'analizzatore può diventare una vera e propria stazione di misura, integrabile in tutti i più diffusi sistemi di controllo del processo.

  • Diagnostica avanzata e accesso remoto consentono una rapida risoluzione degli errori

  • Basso consumo di prodotti chimici

  • Minimizzazione dei tempi di manutenzione e di fermo

Analisi ottimizzata della conducibilità negli impianti di dissalazione

Nel settore della produzione di energia, viene utilizzata acqua approvvigionata localmente, non sempre della stessa qualità. La conducibilità è una misura importante della salinità e della qualità dell'acqua. Conoscendo la conducibilità, è possibile decidere come e dove utilizzare l'acqua e quanta deve essere dissalata. Indipendentemente dal fatto che si utilizzi un processo di evaporazione termica, un sistema con membrana a osmosi inversa (RO) o che si tratti di acqua di mare o salmastra, la misura accurata della conducibilità è la chiave per ridurre il consumo di energia e i costi di esercizio.

Un tecnico di Endress+Hauser con un analizzatore di conducibilità sullo sfondo
La nostra expertise nel settore

Condumax CLS15D, Indumax CLS50D e Memosens CLS82D sono sensori digitali per la misura della conducibilità che funzionano in modo affidabile e preciso, anche in aree pericolose. Sviluppati per garantire una manutenzione ridotta e una lunga durata operativa, questi sensori resistono alla corrosione e all'umidità. Avvalendosi della tecnologia digitale Memosens, non solo memorizzano i dati di misura ma registrano anche informazioni sulle proprie condizioni, semplificando la manutenzione predittiva. Memosens consente anche la taratura in laboratorio.

  • Ripetibilità eccellente per un'accurata mappatura dei processi

  • Campo di misura regolabile con precisione in base alle esigenze dell'impianto

  • Risparmio sui costi grazie alla possibilità di programmare la manutenzione con la Heartbeat Technology

Misura affidabile del pH nelle torri di raffreddamento

Per proteggere le torri di raffreddamento, è necessario tenere sotto controllo il valore del pH dell'acqua di raffreddamento, altrimenti si rischia ruggine e corrosione. Mantenere il giusto valore di pH utilizzando uno schema di controllo acido o caustico risolve il problema. Tuttavia, l'acqua della torre di raffreddamento viene nebulizzata e penetra in ogni punto di giunzione con il cablaggio convenzionale, anche nei collegamenti critici dei sensori, provocando variazioni graduali dei valori misurati.

Torre di raffreddamento
La nostra expertise nel settore

Con il sensore Memosens, tutto questo non è più un problema perché non ha parti metalliche ed è completamente ermetico. Affidabile al 100%, consente la trasmissione digitale dei dati tramite connessione induttiva a baionetta, resistente alla corrosione. Il sensore si installa facilmente, in un'armatura a immersione nella vasca della torre di raffreddamento o in un'armatura a deflusso nei tubi di plastica rinforzata con fibra di vetro.

  • Eliminazione dei problemi di umidità, corrosione e ponti salini grazie alla trasmissione digitale dei dati senza contatto

  • Massima affidabilità: trasmissione dati digitale tramite connessione a baionetta induttiva e anticorrosione; sicurezza EMC garantita

  • Pianificazione della manutenzione con sensori pretarati "plug & play" che possono essere sostituiti da personale non specializzato

Misura accurata e senza manutenzione dell'acqua di alimentazione

Quando serve acqua supplementare nel sistema di raffreddamento della centrale elettrica o per l'acqua di alimentazione nel circuito del vapore, è necessario un misuratore di portata affidabile, in grado di gestire acqua proveniente da diverse fonti - fiumi, pozzi, mare o altri punti della centrale elettrica. Il misuratore di portata deve essere autopulente, in modo che possa continuare a fornire misure accurate ed essere in grado di gestire grandi volumi di acqua contenenti una vasta serie di impurità.

Misuratori di portata elettromagnetici in una stazione di pompaggio per il trattamento dell'acqua
La nostra expertise nel settore

Il misuratore di portata elettromagnetico Proline Promag è compatto, appositamente studiato per l'uso con acqua non depurata ed è disponibile nelle dimensioni da 0.08 a 90 pollici (2 ... 2400 mm). Semplice da configurare e facile da usare, con uscite a impulsi, analogiche e relè, è un dispositivo che, una volta installato, non ha bisogno di cure particolari e funziona in modo affidabile nei tubi di flusso principali.

  • Messa in servizio remota abbinata alla facile verifica tramite Heartbeat Technology – non è necessario rimuovere il dispositivo dalla linea

  • Il circuito di pulizia degli elettrodi (ECC - Electrode Cleaning Circuit) mantiene gli elettrodi liberi da depositi

  • Misura senza tratti rettilinei in entrata e uscita o perdite di carico nella linea

  • Disponibilità di versioni clamp-on a ultrasuoni: installazione senza interruzione del processo

Riutilizzo dell'acqua di processo per ridurre consumi e costi

In alcuni casi, l'acqua è scarsa o deve essere trasportata sul posto e lo smaltimento delle acque reflue è un'altra operazione costosa. Il modo migliore per contenere i costi e migliorare le credenziali ambientali dell'impianto è quello di trattare le acque reflue e riutilizzarle per il raffreddamento, il processo e l'alimentazione delle caldaie. È importante garantire che ai processi di produzione di energia venga restituita solo acqua trattata di alta qualità ed è quindi indispensabile poter contare sull'accuratezza dei dispositivi di monitoraggio e misura.

Impianto di trattamento dell'acqua
La nostra expertise nel settore

La gamma di trasmettitori, analizzatori e campionatori Liquiline è altamente affidabile perché questi dispositivi possono funzionare in modo completamente automatico, sono in grado di monitorare se stessi con la Heartbeat Technology) e sono facili da manutenere. Grazie alla tecnologia digitale Memosens, il portfolio prodotti è adatto a monitorare e analizzare tutte le fasi di trattamento dell'acqua, permettendo di ridurre l'impatto ambientale e l'impronta di CO2 e contribuendo alla transizione verso una crescita a basse emissioni di carbonio.

  • La piattaforma Memosens/Liquiline può memorizzare tutti i parametri di qualità con Memobase e, in tal modo, assicura la tracciabilità digitale per dimostrare la conformità ambientale

  • Tutti i sensori usano la stessa piattaforma Memosens/Liquiline, con una sostanziale riduzione dei costi di investimento

  • Dato che la piattaforma Memosens/Liquiline usa la stessa interfaccia utente (HMI) e le parti di ricambio sono identiche, tutte le operazioni sono più semplici e intuitive

Il ciclo dell'acqua nelle centrali elettriche

Mappa del processo per approvvigionamento idrico e il trattamento delle acque di processo industriali per la produzione di energia ©Endress+Hauser

Per ottenere la giusta qualità, l'acqua proveniente da diverse fonti deve essere trattata in modo diverso.

Mappa del processo che mostra il trattamento delle acque reflue industriali per la produzione di energia ©Endress+Hauser

A seconda della contaminazione dell'acqua, il trattamento delle acque reflue industriali richiede vari passaggi.

Vantaggi

Grazie alla nostra vasta esperienza nei settori della produzione di energia e del trattamento dell'acqua - tra gli altri - siamo particolarmente competenti nel trattamento dell'acqua per la produzione di energia. Che si tratti di acqua di processo o di acque reflue, Endress+Hauser mette a disposizione un vasto portfolio di strumenti e soluzioni su misura per monitorare la composizione chimica dell'acqua nelle centrali elettriche. Sensori dotati di tecnologie all'avanguardia come Memosens consentono di monitorare i processi in modo ancora più affidabile, permettendo di risparmiare tempo e costi.

  • >65

    anni di esperienza nel settore dell'ingegneria dei processi industriali

  • >8.000

    brevetti e richieste di brevetti

  • 40%

    di maggiore durata dei sensori digitali Memosens

Scoprite la nostra gamma di prodotti

Storie collegate

Altre industrie