Prova la ricerca per parole chiave, numero d'ordine, codice prodotto o numero di serie, per es. "CM442" o "Informazione tecnica"
Per avviare la ricerca, digitare almeno 2 caratteri.

Punteggio massimo rispetto alla sostenibilità

Endress+Hauser migliora ulteriormente nell'audit EcoVadis

Endress+Hauser ha ottenuto 76 punti su 100 nel rating internazionale di sostenibilità EcoVadis, quattro in più rispetto all'anno precedente. Il Gruppo ha raggiunto per il quinto anno consecutivo una posizione nel gruppo di testa delle aziende confrontate.

Endress+Hauser ha ottenuto ulteriori miglioramenti nei settori dell'ambiente e dell'approvvigionamento sostenibile. In termini di etica, lavoro e diritti umani, il Gruppo è stato in grado di mantenere la sua ottima posizione nel confronto del benchmark. Di conseguenza, Endress+Hauser è entrata nel gruppo di testa in termini di risultati e ora raggiunge una medaglia di platino dopo lo standard d'oro - il più alto livello di performance dell'audit EcoVadis.

Cultura aziendale della sostenibilità

L'idea di sostenibilità è profondamente radicata in Endress+Hauser. "La responsabilità globale è un valore fondamentale della nostra cultura aziendale. Come azienda familiare, vogliamo combinare il successo economico con il progresso ecologico e sociale", ha sottolineato il CEO Matthias Altendorf. Dal 2014, quindi, Endress+Hauser produce un rapporto di sostenibilità insieme alla sua relazione annuale, che mette in relazione fattori ecologici, sociali ed economici.

L'audit annuale EcoVadis serve come indicatore strategico chiave per la sostenibilità dello sviluppo di Endress+Hauser. L'obiettivo è il miglioramento continuo anche in questo settore. "Sosteniamo i nostri clienti nel produrre in modo sostenibile. Ecco perché vogliamo anche essere leader in termini di sostenibilità della nostra attività e dei nostri processi produttivi", ha detto il CFO Dr. Luc Schultheiss.

Miglioramento continuo

I prodotti, le soluzioni e i servizi di Endress+Hauser aiutano i clienti dell'industria di processo a utilizzare le risorse in modo efficiente, ridurre le emissioni inquinanti, evitare i rifiuti e proteggere l'ambiente. Ma l'azienda sta anche migliorando continuamente la propria impronta ecologica. Per esempio, Endress+Hauser fornisce sempre più edifici e infrastrutture con energia generata in modo sostenibile, e le videoconferenze riducono gli spostamenti.

EcoVadis si avvale di 21 criteri in campo ambientale, sociale ed etico per valutare le aziende di tutto il mondo in termini di sostenibilità. Oltre a un confronto settoriale, le aziende ricevono suggerimenti per il miglioramento. Possono anche valutare i propri fornitori su una piattaforma internet. Finora circa 75.000 aziende in tutto il mondo sono state certificate da EcoVadis.

Endress+Hauser pubblica informazioni dettagliate sull'audit di sostenibilità EcoVadis su www.endress.com/ecovadis

Un albero del vento con piccole turbine genera energia verde. ©Endress+Hauser

In Endress+Hauser di Gerlingen, in Germania, un "albero del vento" con piccole turbine genera energia verde.

Apprendista presso Endress+Hauser al lavoro. ©Endress+Hauser

Endress+Hauser si impegna a formare i giovani in tutto il mondo.

I prodotti di Endress+Hauser aiutano i clienti a rendere sostenibile la loro produzione. ©Endress+Hauser

I prodotti di Endress+Hauser aiutano i clienti a rendere sostenibile la loro produzione.

Matthias Altendorf, CEO del Gruppo Endress+Hauser. ©Endress+Hauser

Matthias Altendorf, CEO del Gruppo Endress+Hauser.

Dr. Luc Schultheiss, CFO del Gruppo Endress+Hauser. ©Endress+Hauser

Dr. Luc Schultheiss, CFO del Gruppo Endress+Hauser.

Contatti