Progetto di taratura con turnaround rapido

50 misuratori di portata controllati e tarati in 24 giorni, nel rispetto delle tempistiche

Un'azienda produttrice di polimeri di Singapore aveva programmato una manutenzione straordinaria per l'inizio del 2018, ma, in base alla domanda, si poteva permettere un massimo di 24 giorni di fermo produzione. Una delle sfide più complesse era la taratura di 50 misuratori di portata critici, acquistati e installati tra il 2012 e 2013: il compito è stato portato a termine egregiamente da Endress+Hauser.

Impianto chimico, sera ©Endress+Hauser

Vantaggi in un colpo d'occhio

  • Prima taratura di 50 misuratori di portata critici dopo cinque anni di servizio

  • Solo 24 giorni di fermo a disposizione per la verifica e la taratura

  • Il cliente si è rivolto con fiducia a Endress+Hauser, conoscendo la sua vasta competenza in materia di taratura

  • Attività congiunte in laboratorio e in loco per assicurare la puntualità della consegna

La sfida

I tecnici che si sono occupati della definizione delle tempistiche del progetto temevano che non sarebbe stato possibile rispettare le scadenze, poiché si trattava di mettere fuori servizio 50 misuratori di portata, pulirli e ritararli, e, dal momento che questi strumenti erano in funzione da almeno cinque anni, si temeva che alcuni dovessero essere riparati. Il laboratorio esterno a cui l'azienda si appoggiava di solito sicuramente avrebbe avuto problemi a soddisfare i requisiti tecnici connessi alla taratura e, soprattutto, non sarebbe stato in grado di eseguire le eventuali riparazioni.

La soluzione

Per portare a termine il progetto, Endress+Hauser Singapore ha nominato un project manager, che ha svolto la funzione di referente unico. Il programma di calibrazione dei singoli misuratori di portata si articolava nelle seguenti fasi:

  • smontaggio e pulizia chimica

  • ispezione iniziale e determinazione degli interventi da effettuare

  • taratura in base agli standard appropriati

  • riparazioni e regolazioni eventualmente necessarie

  • elaborazione dei report di taratura a scopo di documentazione

  • reinstallazione nella linea di produzione nel rispetto delle tempistiche previste per il riavvio della produzione