Nuova strumentazione per Othmar Richterich AG

Grazie alla nuova soluzione per l’automazione, la mousse dei Mohrenkopf ritrova la giusta consistenza

Il processo di modernizzazione del sistema delle pompe ha richiesto un periodo di fermo dell'impianto, oltre a una nuova strumentazione di controllo per la produzione della spumiglia per i Mohrenkopf. Dato che in una giornata normale vengono prodotti ca. 15.000 Mohrenkopf, occorreva portare a termine tale progetto nel più breve tempo possibile.

Richterich Mohrenköpfe mit Endress+Hauser Logo ©Endress+Hauser

Richterich Mohrenköpfe mit Endress+Hauser Logo

Vantaggi

  • Realizzazione tempestiva all’interno dell’officina dell’azienda per tempi di fermo ridotti al minimo

  • Una soluzione semplice e flessibile con un tecnico dell’assistenza presente in loco

  • Programmazione professionale della strumentazione di comando per un rapporto di miscelazione esatto della mousse dolce

Marjan Kovacevic

“Siamo sempre stati estremamente soddisfatti di Endress+Hauser, a livello di prodotti e di servizi. La proficua collaborazione siglata per questo progetto ha confermato la nostra esperienza”.

Marjan Kovacevic, Leader nella produzione
Othmar Richterich AG

La richiesta del Cliente

Per mantenere la giusta consistenza della mousse, i complessi circuiti di regolazione di portata, pressione, temperatura e aria devono essere controllati con precisione. Non era possibile intervenire sui parametri di impostazione esistenti, dato che le condizioni idrauliche erano variate per via dell’impiego di nuove pompe. Inoltre, la vecchia strumentazione non era sintonizzata con le nuove pompe, portando ad un rapporto di miscelazione irregolare. Per ridurre la perdita di produzione al minimo, occorreva trovare rapidamente una soluzione.

La soluzione di Endress+Hauser

Per questo progetto Endress+Hauser ha utilizzato un controllore Siemens (S7-ET200SP). Dato che il quadro elettrico esistente era insufficiente per i nuovi componenti, ne è stato installato uno completamente nuovo, montato sul lato posteriore della macchina. Il controllore riprogrammato con i complessi circuiti di regolazione è stato installato in fabbrica dopo essere stato testato a fondo, così da poter riconsegnare l’impianto funzionante al Cliente già nella stessa settimana.